L’importanza dei gadget promozionali.

Che voi siate un’azienda piccola o grande, nuova sul mercato o già affermata da tempo, non fa distinzione per quanto riguarda l’importanza dei gadget promozionali. I gadget sono necessari a tutte le imprese per promuovere il proprio brand, per dare visibilità al marchio e per fidelizzare i clienti. Sono piccoli oggettini che hanno l’obiettivo di imprimere sul cliente un ricordo permanente dell’azienda e dei servizi che offre. Possono essere funzionali e quindi essere utilizzati più o meno frequentemente, oppure no, e quindi essere conservati in qualche cassetto oppure buttati via.

I gadget funzionali sono i migliori, perché ogni volta che il cliente li utilizza ha sempre sott’occhio il brand dell’azienda. I gadget inutili, desueti vengono cestinati subito. E l’azienda non avrà di certo fatto un buon affare. Prima di tutto perché il cliente non si ricorderà di lei (se lo fa, di certo è un ricordo negativo) e poi perché avrà sprecato soldi inutilmente.

Una regola fondamentale per fidelizzare i clienti, per far in modo che si ricordino della vostra azienda è l’ORIGINALITÀ. Per differenziarvi dai concorrenti, qualsiasi sia il gadget da voi scelto, non è sufficiente stampare il nome della vostra azienda (a meno che non siate COCA COLA). È importante indicare il sito web in modo che se il cliente lo desidera possa contattarvi ed ancora meglio, una frase d’effetto, lo slogan della vostra azienda. Il cliente SI DEVE RICORDARE DI VOI, dovete rimanere bene impressi nella sua mente.

I gadget promozionali solitamente vengono offerti ai clienti nuovi, ai clienti potenziali incontrati durante eventi, fiere, manifestazioni, oppure ai clienti particolarmente affezionati che hanno effettuato molti acquisiti durante l’anno.

Le aziende che dispongono di un budget elevato possono anche decidere di realizzare gadget per tutti i clienti, senza far alcuna distinzione.

Un’impresa che decide di farsi realizzare dei gadget promozionali personalizzati utili si sta facendo pubblicità, ed è una PUBBLICITÀ INTELLIGENTE, perché utilità ed efficienza si incontrano creando degli oggetti materiali, che i clienti possono toccare, osservare, utilizzare.

I gadget possono essere veramente efficaci per promuovere il proprio brand solo se vengono scelti dopo attente analisi. Innanzitutto devono essere FUNZIONALI al loro scopo. Una penna deve scrivere, un apri bottiglie deve aprire le bottiglie, un asciugamano deve asciugare, e così via. Se si dimentica questo, e si mette in primo piano il risparmio affidandosi a società che non realizzano bene i gadget, si rischia di ledere l’immagine aziendale. I clienti potrebbero collegare il fatto che gadget scadenti sono sinonimo di azienda scadente e poco efficiente anche nel suo operato, quando magari non è vero. Per cui se si decide di realizzare dei gadget promozionali, questi devono essere realizzati con materiali di qualità, devono essere efficienti e funzionali.

Anche la scelta del prodotto che si decide di utilizzare come gadget non è banale.

Vi sono infinite possibilità di scelta.

  • Tra i gadget classici ci sono penne, portapenne, agende, calendari, portachiavi, borse, magliette, orologi.
  • Tra i gadget più tecnologici ci sono power bank, chiavette usb, cuffie, lettori mp3, webcam, cover e tantissimi accessori per il cellulare.

Questo elenco non è di certo esaustivo. Vi sono tantissimi altri prodotti tra cui decidere.

La scelta dipende dal tipo di azienda, dall’immagine che vuole comunicare, dalla sua filosofia e la sua mission, dal budget a disposizione.

 

Scarica il report Gratuito

Lascia un commento

Spedizione
Italia Gratuita

Pagamento Sicuro
con PayPal