Hai il colore Pantone® del logo?

Se la tua attività ha un logo, e devi stamparlo su gadget, penne, stampe tipografiche, ecc., sicuramente lo stampatore ti farà questa domanda: “Hai il colore Pantone® del logo?

Per non essere impreparato nelle poche righe che seguono ti spiego come rispondere!

Cos’è il colore Pantone® 
Pantone® è il nome di un’azienda americana che ha creato un preciso sistema di codifica ed identificazione dei colori. Questo viene utilizzato in grafica, nella stampa,in tipografia, nell’editoria, dai designer e da tantissimi altri professionisti che lavorano con i colori!

Grazie a questo sistema i colori sono classificati tramite codici e sigle e facilitano l’individuazione del colore che si vuole utilizzare. Tramite la famosa “mazzetta colori” Pantone®, sarà facile ed immediato risalire al colore desiderato! Ogni colore Pantone è individuato da uno e un solo codice. Per esempio, 17-6153 corrisponde al colore Fern Green, che è il verde della bandiera italiana. La “mazzetta dei colori” non è altro che un catalogo dei colori Pantone disponibili.

A cosa servono i colori Pantone®?
I Colori Pantone® vengono utilizzati anche per stampare gadget personalizzati con il logo aziendale, come ad esempio le penne personalizzate. Fornendo il codice Pantone il colore di stampa si avvicinerà molto al colore Pantone® del logo, ci tengo a precisare “si avvicinerà molto” perche’ in base al supporto dove si stampa (es: fondo bianco o colorato, carta, plastica, panni microfibra, ecc.) il colore può subire delle piccole o importanti variazioni cromatiche.

“Il sistema di codifica Pantone®, ti permette di far capire esattamente quale colore vorrai far riprodurre con la stampa.”

Quindi tornando al tuo logo aziendale, se è caratterizzato da una specifica tonalità, chi lo ha realizzato deve averti fornito il codice o i codici dei colori Pantone® utilizzati e non dovrai far altro che comunicarli all’azienda che lo stamperà su biglietti da visita, flyer, gadget, ecc.

Se invece il tuo logo presenta sfumature di colore non puoi fornire il colore pantone e si dovrà stampare in quadricromia. La quadricromia è un processo di stampa che usa 4 tonalità ciano, magenta, giallo e nero  miscelandole in diverse percentuali. Questo sistema è anche identificato con la sigla CMYK.

Mentre i colori Pantone® non sono stati ottenuti dalla mescolanza di colori, sono semplicemente tinte predefinite, nate sulla base di vernici.

Ma mi fermo qui, non voglio complicarti la vita, questo è sufficiente per rispondere alla famosa domanda iniziale e stampare i tuoi gadget personalizzati nel colore giusto!!

Scarica il report Gratuito

Lascia un commento

Spedizione
Italia Gratuita

Pagamento Sicuro
con PayPal